Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)

Bonus Depuratori Acqua 2021 - 2022 ......nessuna novità

In merito alle tante e motivate richieste dei clienti che riguardano il BONUS DEPURATORI D'ACQUA vorremmo fare alcune precisazioni:

È stata approvata con la Legge di Bilancio l’erogazione di un BONUS per i sistemi di filtraggio di acqua potabile non ancora applicabile in quanto non sono ancora state definite le modalità per accedere a questa agevolazione (decreto attuativo) che dovevano essere disposte dall’Agenzia delle Entrate con provvedimento atteso per la fine del mese di febbraio 2021 ma che a causa del cambio di governo non sono mai state attuate.

Per i sistemi di filtraggio di acqua potabile la Legge di Bilancio ha introdotto un credito d’imposta pari al 50% delle spese sostenute, dal 01 gennaio 2021 al 31 dicembre 2022, per l’acquisto e l’installazione di sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e/o addizione di anidride carbonica alimentare E 290, e miglioramento qualitativo delle acque destinate al consumo umano erogate da acquedotti, sia per i soggetti privati che per i titolari di esercizi commerciali e aperti al pubblico, tra cui bar e ristoranti.


• I soggetti beneficiari del credito d’imposta per i depuratori d’acqua sono:
• Soggetti privati
• Partite IVA esercenti attività d’impresa, arti e professioni
• Partite IVA esercenti attività di somministrazione di cibi e bevande
• Enti non commerciali, compresi gli enti del Terzo Settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti
 
Il bonus spetterà entro il limite di spesa di 1.000 euro per i privati e di 5.000 euro per gli esercizi pubblici (bar e ristoranti).
In sostanza si potrà beneficiare di un credito d’imposta fino a 500 euro nel caso di installazione di depuratori d’acqua presso la propria abitazione, e di 2.500 euro per quel che riguarda i locali aperti al pubblico e gli altri esercenti attività commerciale. 

 

Vi invitiamo a cliccare sull'immagine sottostante che indirizza al sito della Agenzia delle Entrate che tratta questo specifico argomento,in particolare alla voce "Come richiedere il bonus" potrete vedere che non esistono a tuttora disposizioni in merito.

Pertanto vista la nostra serietà non siamo evidentemente nella condizione di "dirvi" che il bonus sia applicabile.

Se altre aziende lo dicono "se ne assumono la responsabilità" che comunque all'atto della detrazione vera e propria ricadrà su di voi.

Peggio ancora sarebbe aumentare il prezzo di un prodotto e furbescamente fingere lo sconto immediato di 500 euro con la truffaldina affermazione di trattenere il vostro credito per agevolarvi.

Nello stesso ambito i depuratori d'acqua vengono a volte definiti erroneamente dispositivi medici ed anche su questo tema di invitiamo a leggere il post dell'Associazione Italiana Acqua di Qualità.

Per ogni info siamo come sempre a vostra disposizione.